Castiglione Olona


L’opportunità insediativa brownfield individuata dal Comune di Castiglione Olona, di proprietà pubblica, da destinare a strutture sanitarie, assistenziali o ospedaliere, per una superficie lorda di pavimento di oltre 2.630 mq e una superficie fondiaria di 6.190 mq, è la ex scuola Mazzini.

OPPORTUNITÀ PROPOSTA DAL

COMUNE DI CASTIGLIONE OLONA (VA)

NELL’AMBITO DEL

PROGRAMMA ATTRACT

 

L’opportunità insediativa brownfield individuata dal Comune di Castiglione Olona, di proprietà pubblica, da destinare a strutture sanitarie, assistenziali o ospedaliere, per una superficie lorda di pavimento di oltre 2.630 mq e una superficie fondiaria di 6.190 mq, è la ex scuola Mazzini. 

Il progetto prevede la ristrutturazione e il riutilizzo dell’immobile ideale per attività che comprendano un carattere turistico/ricettivo, data la posizione tranquilla e dominante nonché la prossimità con il Centro Storico di Castiglione Olona e con i suoi monumenti, ma anche per strutture sanitarie, assistenziali o ospedaliere per la quiete del luogo, la facile accessibilità e la vicinanza con altre strutture ospedaliere.

Alcuni ulteriori dettagli: l’area è in vendita e non necessita di bonifiche ma è suggerita la verifica di interesse culturale in quanto il fabbricato è stato realizzato da oltre 70 anni. All’edificio è annesso un parco.

Tra i vantaggi competitivi, la vicinanza a monumenti storici e luoghi di interesse turistico (Palazzo Branda Castiglioni, Collegiata) e panoramico. La posizione strategica è dovuta anche alla vicinanza sia ai percorsi turistici di Via Francisca del Lucomagno, pista ciclopedonale della Valmorea, sia alle principali arterie viarie e ferroviarie: Autostrada A8 (a 8 km di distanza), Pedemontana, Strada ex Statale Varesina (a meno di 1 km), Stazione ferroviaria di Venegono Superiore (a 2 km) e l’aeroporto di Milano Malpensa (a 31 km).