Presentazione AttACT


Un programma innovativo a supporto dell'attrattività del territorio e della semplificazione

Nel marzo 2017 Regione Lombardia ha dato l’avvio al Programma AttrACT ("Accordi per l'Attrattività") con l’apertura della prima manifestazione d’interesse e l’obiettivo
di costruire un ambiente favorevole per l’attrazione degli investimenti in Lombardia creando un “contesto chiaro”, con tempi e riferimenti certi per contribuire a migliorare il rapporto tra P.A. e investitore, anche grazie alla creazione di una nuova piattaforma online www.attractlombardy.it in cui mappare opportunità insediative greenfield e brownfield (terreni ed immobili) pubbliche e private sui territori.
A tal fine, insieme agli impegni di semplificazione, incentivazione e promozione assunti dai Comuni nei confronti degli operatori economici, venivano individuati degli interventi per migliorare l’attrattività del territorio comunale che hanno poi coinvolto una prima selezione di Comuni lombardi aderenti agli Accordi.

In continuità con la prima manifestazione d'interesse e con le medesime finalità, a fine 2018 è stata lanciata una seconda manifestazione d’interesse di AttrACT che, pur non prevedendo impegni e interventi economici per i Comuni, offre una grande opportunità di visibilità, promozione e assistenza a tutti i Comuni lombardi interessati con l’obiettivo di rafforzare l'attrattività del territorio e generare opportunità concrete di investimento. L’iniziativa, la cui scadenza attuale è fissata al 4 novembre 2020, intende dare ulteriore rilancio e nuove prospettive al progetto al fine di incrementare la rete dei Comuni aderenti e la capacità attrattiva del territorio lombardo anche dopo il 2020.

Date uno sguardo alla  Presentazione sul Programma AttACT (versione in inglese).