Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Torna alla mappa
Brownfield Brownfield

Immobile Comunale S. Stefano (ex Monastero dei Camaldolesi)

Località Santo Stefano - 25060 - Collebeato (BS)

  • Proprietà
    Pubblica
  • SLP totale
    3.133 m²
  • Segmento di riferimento
    Stutture sanitarie, assistenziali, ospedaliere
Proprietà Pubblica
SLP totale 3.133 m²
Superficie fondiaria 3.412 m²
Dettagli dimensioni dell'area e degli edifici 600 mq circa Funzione pubblica (per riunioni, allestimento mostre, ecc..), 2.500 mq circa Strutture sanitarie e assistenziali ed Uffici
Segmento di riferimento Stutture sanitarie, assistenziali, ospedaliere
Vincoli urbanistici - Beni tutelati ai sensi del D. Lgs 42/2004, artt. 10 e 11 - fascia di rispetto degli allevamenti dalle zone edificabili
Stato della bonifica Non necessaria
N. di fabbricati presenti 4
Anno di costruzione XV Secolo il corpo più antico
Stato conservazione da ristrutturare
Breve descrizione Recupero del complesso denominato convento S. Stefano, ideale per polarizzazione ed attrattività pur mantendone parte a destinazione pubblica o ad uso pubblico. L'obbiettivo edilizio è la tutela e la salvaguardia del patrimonio di edilizia rurale, monumentale e paesaggistico-culturale in aderenza alle sue destinazioni d'uso.
Prestazioni energetiche non esistente
Caratteristiche e dotazioni Definito nelle sue linee architettoniche dai benedettini nel XV secolo l'immobile viene poi gestito alla fine del secolo dai Gerolimini e successivamente nel XVII secolo dai Gesuiti che hanno ampliato il complesso, modificandone il prospetto, e ad arricchiendone l’interno della chiesa con pregevoli stucchi. Acquisito da privati, trasformato in cascina ed oggetto di risrutturazione invasiva, versa ora in condizioni di degrado e abbandono.
Tipologia di intervento da prevedere Ristrutturazione
Tipologia di investimento Concessione
Range di prezzo per la vendita (€/m²) Trattativa riservata
Range di prezzo per l'affitto (€/m²) Trattativa riservata
Vantaggi competitivi
Contesto economico competitivo
Potenzialità formale e localizzativa a fungere da polo attrattivo per la Valle Trompia e per il PLIS "Parco delle Colline" di Brescia
Versatilità e facilità di insediamento
Dimensioni del complesso tali da poter ospitare destinazioni differenti
Contesto di pregio
Isolamento dell'edificio in un contesto ambientale suggestivo e paesaggisticamente molto notevole
Settori avvantaggiati per un investimento
Investimenti non ammessi industriale, residenziale
uscita
A4 - Brescia Ovest
10 km

Tangenziale Ovest di Brescia
5 km

stazione
Brescia
10 km

aeroporto
Aeroporto di Orio al Serio (BG)
60 km