Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Torna alla mappa
Brownfield Brownfield

Ex Caserma Zanardi - lotto 3-4

Via Kennedy snc - 27058 - Voghera (PV)

  • Proprietà
    Pubblica
  • SLP totale
    4.600 m²
  • Segmento di riferimento
    Direzionale/uffici
Proprietà Pubblica
SLP totale 4.600 m²
Superficie fondiaria 8.700 m²
Dettagli dimensioni dell'area e degli edifici Realizzabili 7000 mq di SLP da destinare ad attività direzionali, commerciali e turistico-ricettive. Altezza 12 mt
Segmento di riferimento Direzionale/uffici
Vincoli urbanistici Edificio soggetto a vincolo storico-artistico diretto ex art. 10 DLgs 42/2004. Sono possibili solo interventi di restauro e risanamento conservativo
Stato della bonifica Non necessaria
Infrastrutture digitali Nessuna nell'edificio, ma è presente la fibra ADSL nelle vie circostanti
N. di fabbricati presenti 1
Anno di costruzione 1864
Stato conservazione Inagibile. Richiede interventi di restauro e risanamento conservativo
Breve descrizione Ideale per uffici e attività turistico ricettive. Adiacente al centro storico e dotato di ampie aree di parcheggio. l'immobile è formato da due piani: il piano terreno è attualmente suddiviso in 2 grossi ambienti unici attualmente inagibili ed in una decina di locali minori parzialmente agibili; il piano superiore è attualmente suddiviso in una trentina di locali con dimensioni minime di 25 mq e massime di 60 mq. Per l' affidamento in concessione si adotterà procedura ad evidenza pubblica
Prestazioni energetiche Non classificabile nelle attuali condizioni
Caratteristiche e dotazioni Fabbricato inserito in un contesto urbano completamente urbanizzato e residenziale, dotato di ampi parcheggi e viabilità
Tipologia di intervento da prevedere Manutenzione straordinaria
Tipologia di investimento Concessione
Range di prezzo per l'affitto (€/m²) 2,20
Vantaggi competitivi
Posizione strategica
Edificio adiacente al centro città
Accessibilità ad infrastrutture e servizi
Vicinanza alle principali reti infrastrutturali: Via Emilia; presenza di parcheggi all'interno dell'area
Contesto di pregio
Edificio rinomato, dall'alto pregio storico ed architettonico, ospitante al suo interno uffici pubblici comunali e musei, oltre alla Biblioteca Civica Ricottiana
Settori avvantaggiati per un investimento Si segnalano sia i destinatari diretti sia quelli indiretti. Destinatari diretti, ovvero coloro che potranno insediarsi: settori direzionali (codice ateco 70 attività di direzione aziendale e di consulenza gestionale) e turistico-ricettivi (codice ateco 55 Attività dei servizi di alloggio e ristorazione). Vantaggi: agevolazioni economiche, di informazione, infrastrutturale. Destinatari indiretti in base all’indotto creato: 56 attività dei servizi di ristorazione e 47 commercio al dettaglio
Investimenti non ammessi Sono escluse dal PGT le grandi strutture di vendita, tutte le attività produttive manifatturiere e le stazioni di servizio
uscita
A21 - Voghera
5 km

uscita
A7 - Casei Gerola
7 km

Ex Strada Statale 10
2 km

tangenziale Voghera-Casteggio
3 km

stazione
Stazione Ferroviaria FS di Voghera (PV)
2 km

aeroporto
Aeroporto di Linate (MI)
76 km
aeroporto
Aeroporto turistico di Rivanazzano (PV)
4 km

altro
km 22 - Interporto di Rivalta Scrivia - Tortona (AL)
km 93 - porto di Genova
Semplificazione
  • Garantisce che il Piano Attuativo presentato dall’impresa sia adottato dalla Giunta Comunale in un termine minore di 90 giorni dalla data di protocollazione della richiesta.
  • Rilascia, a fronte della completezza dell’istanza, il Permesso di Costruire in un termine minore di 60 giorni dalla richiesta.
  • Assicura un servizio di front office online o una sezione dedicata nel portale del Comune ove siano reperibili tutte le informazioni utili per gli investitori o aspiranti tali.
  • Utilizza e implementare la «Scrivania telematica».
  • Provvede attraverso il S.U.A.P. alla corretta alimentazione del Fascicolo Informatico d’Impresa.
  • Garantisce un corso di formazione per gli operatori S.U.A.P.
  • Partecipa a programmi di formazione relativi al Fascicolo Informatico d’impresa.
Incentivazione economica e fiscale
  • Dichiara preventivamente tutti gli oneri urbanistici ed edilizi impegnandosi a non introdurre ulteriori oneri.
  • Prevede un’aliquota IMU + TASI del 10,6‰ nelle aree individuate.
  • Riduce la TARI di almeno il 20% rispetto al valore attuale.
  • Prevede la compensazione dei debiti e crediti IMU e TASI.
Assistenza qualificata all'investitore
  • Fornirsce un servizio di consulenza istruttoria preventiva e di accompagnamento per la presentazione e l’attuazione del progetto da parte dell’impresa con rilascio di pareri scritti se richiesti dal proponente.
  • Organizza incontri periodici sia per la risoluzione di eventuali problematiche inerenti al processo di investimento sia per il supporto rispetto alle modalità di pagamento dei tributi locali.