Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Torna ai progetti

San Pellegrino Terme - Grand Hotel San Pellegrino Terme

Viale Bortolo Belotti 3 - 24016 - San Pellegrino Terme (BG)

  • Proprietà
    Pubblica
  • Superficie territoriale
    18.470 m²
  • Tempistica
    Termine dei lavori 2021

Descrizione

Il Grand Hotel, simbolo architettonico del periodo Liberty italiano, fu costruito nel 1904. La proprietà è composta da un piano seminterrato, sei piani fuori terra e un attico con un corpo secondario di dimensioni minori. Il progetto di riqualificazione della struttura alberghiera rispetterà l'architettura e la struttura originali, con l'obiettivo di ripristinare tutti gli elementi architettonici e decorativi sia all'interno che all'esterno. Il il progetto prevede la realizzazione di un centro benessere, 110 camere (con una superficie di circa 40 mq), mentre lo spazio sottotetto ospiterà servizi per i clienti. L'intervento di riqualificazione del Grand Hotel è parte del più ampio progetto di sviluppo turistico e occupazionale nella Valle Brembana, che nel corso degli anni ha avuto altri interventi di riqualificazione dei principali edifici della città, tra cui il Centro termale (un centro benessere costruito in stile Liberty), il casinò della città (restaurato e ampliato per meeting, congressi e matrimoni), il deposito di acqua minerale di San Pellegrino e la stazione funicolare. Il progetto di "Recupero dell'ex Gran Hotel" è suddiviso in 3 lotti di intervento. Il lotto 1 dell’importo di € 2.965.000,00, concluso nel 2009, ha riguardato la sistemazione delle facciate e del tetto. Il lotto 2, dell'importo di € 18.650.000,00, interamente finanziato dalla PCM nell’iniziativa "Cantieri in Comune" e in corso di esecuzione, riguarda interventi di restauro e risanamento strutturale. Il lotto 3, dell'importo stimato in € 26.468.000,00, riguarda il completamento del restauro e delle opere finalizzate al ripristino e alla riabilitazione funzionale dell'intero complesso, compreso gli arredi. Tale lotto è assistito da un finanziamento di Regione Lombardia dell'importo di € 3.000.000,00.

San Pellegrino Terme

San Pellegrino Terme è la perla della Valle Brembana, un sofisticato tesoro in stile art nouveau, la cui acqua minerale di alta qualità, acclamata a livello internazionale, la distingue dalle altre città. Sebbene originariamente caratterizzato da povertà, peste e case rurali, una volta iniziata la produzione di acqua minerale nel XIX secolo, San Pellegrino iniziò a distinguersi e sviluppare un'architettura diversa da qualsiasi altra nella valle. La storia di San Pellegrinono, tuttavia, non ebbe inizio con lo stile Liberty, ma con reliquie del XV secolo e edifici religiosi del XVIII secolo, prima che le principali attrazioni arrivassero sulla scena, il Casinò e il Grand Hotel della Belle Époque. La costruzione di eleganti case private e spazi pubblici, che offrono la sensazione di camminare nel passato, è continuata fino alla seconda guerra mondiale.

Categoria

Hospitality Industry Tourism

Accessibilità

uscita
A4 Dalmine - A4 Dalmine
25 km

Ex Strada Statale 470 Valle Brembana
1 km

stazione
Stazione ferroviaria Bergamo
25 km

aeroporto
Orio al Serio
30 km